Categoria: Eventi

CALL FOR VOLUNTEERS

Come ogni anno la squadra di Euganea Film Festival si allarga e accoglie tantissime ragazze e ragazzi.

Quest’anno più che mai l’occasione è unica. Per mesi le restrizioni ci hanno imposto di chiuderci in casa e godere di film solo attraverso in nostri device, privandoci del piacere di vivere l’esperienza che solo il cinema offre.

Ecco perchè il Festival quest’estate, dal 17 giugno al 4 luglio, sarà imperdibile: location all’aria aperta, proiezioni in mezzo alla natura, film d’autore, il tutto inserito nella caratteristica cornice di EFF composta da mostre d’arte, eventi speciali, ospiti internazionali e ultimo ma fondamentale, lo staff!

In questi 20 anni sono state tantissime le ragazze e i ragazzi che hanno indossato la maglia del Festival, dando il loro fondamentale contributo e creando l’atmosfera di divertimento che da sempre ci accompagna. Le mansioni tra cui scegliere sono tante:

  • accoglienza e gestione infopoint
  • supporto logistico per allestimenti, proiezioni, esposizioni, eventi
  • attività di fotoreport e realizzazione video backstage
  • gestione ospiti ed eventi collaterali

Non perdere quindi l’occasione di vivere un’ esperienza indimenticabile ed entra a far parte dello staff! Perchè se in questo anno strano sembra tutto un film, tu… RIPARTI DAL CINEMA!

Compila il form >>> https://forms.gle/T8Y4a22s5uxD25GN9

BIKE21 // bici • arte • natura

Dal 4 al 6 giugno 2021, si terrà BIKE21, il primo Festival della bicicletta nei Colli Euganei.

Tre giorni di eventi dedicati al mondo della bicicletta, alla mobilità sostenibile e alla promozione del territorio, dei paesaggi e dei beni storico-artistici che accompagnano i percorsi cicloturistici lungo l’anello E2, strada ciclabile che si sviluppa lungo il perimetro dell’area dei Colli Euganei.
Spettacoli teatrali, reading, musica, talk con cicloviaggiatori e workshop accompagneranno il pubblico per tutto il weekend offrendo nuovi spunti per scoprire e appassionarsi al mondo delle due ruote.
Punto di riferimento dell’evento è la città di Monselice e il Parco Buzzaccarini (via S. Giacomo, 52, Monselice PD), partenza per le visite in bicicletta e sede degli stands, info-point, area di food and beverage e spazio del main stage per gli spettacoli e gli incontri in programma.

VENERDì 4 GIUGNO

🚴 Ore 18:00 > Al tramonto, percorso mountain bike

🚶‍♂️Ore 18:00 > Il sentiero del Monte Ricco e il Castello, escursione a piedi

🚵‍♀️🎤 Ore 21:00 > La traversata del Nord America in bicicletta, talk e racconto di viaggio con Alessandro De Bertolini
10.500 km in 3 mesi lungo le strade asfaltate e sterrate della California, del Nevada, dell’Arizona, dello Utah, del Colorado, del Wyoming, del Montana, dell’Alberta, della British Columbia, dello Yukon e dell’Alaska


SABATO 5 GIUGNO

🚴 Ore 9:00 > Anello dei Colli Euganei, bike tour

🚴 Ore 10:00 > Tra ville e abbazie, bike tour

🚴 Ore 14:30 > Sui colli di Arquà, percorso in mountain bike

🚲🎤 Ore 15:30 > Come scegliere una bici da viaggio, workshop a cura di La Mente Comune
Le caratteristiche irrinunciabili in una bici da viaggio (ma non solo) e alcuni semplici concetti per come scegliere la bici più adatta alle proprie esigenze.

👧🧒 dalle ore 15:30 > Gimkana per piccoli ciclisti

👧🧒 Ore 16.00 > Famiglie in bici per Monselice, percorso in bici con momenti dedicati ai piccoli ciclisti

📖🎤 Ore 17:00 > Carretera Austral, talk e presentazione libro con l’autore Alberto Fiorin
Un viaggio lungo la Carretera Austral, un must del on the road.

🚴 Ore 17:30 > Sui colli di Arquà, percorso in mountain bike

🎸🎤 Ore 21:00 > “Germogli” reading musicale con Lucio Montecchio, Giorgio Gobbo e Gianluca Segato
In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, un reading musicale che accompagna lo spettatore in una riflessione sull’importanza delle molteplici relazioni fra l’uomo e l’ambiente.


DOMENICA 6 GIUGNO

🚴 Ore 9:30 > Tour MTB livello medio, percorso in mountain bike

🚴 Ore 10:00 > Tra colli e canali, bike tour

🛶 Ore 15:00 > Il castello del Catajo in barca a remi

🔧 Ore 15:30 > Meccanica di emergenza workshop a cura di La Mente Comune
Trucchi e tecniche per risolvere i problemi che possono sorgere durante un giro in bicicletta.

👧🧒 dalle ore 15:30 > Gimkana per piccoli ciclisti

🚴 Ore 16:00 > Villa dei Vescovi e l’abbazia di Praglia, bike tour

📷🎤 Ore 17:00 > Veneto b-side, talk e racconto fotografico con Andrea Rosina
Un racconto fatto di foto e interviste raccolte lungo i mille chilometri del suo viaggio in bici attraverso il Veneto.

📷🎤 Ore 18:00 > Viaggio in Dancalia, talk e racconto fotografico con Caterina Borgato
Ha viaggiato in Mongolia, in Africa Sub Sahariana ed Equatoriale, in Asia, in Sud America, in Etiopia e ha attraversato in bicicletta la Dancalia “pura” seguendo la rotta di Ludovico Nesbitt.

🎺 Ore 21:00 > “Cinque uomini in bicicletta” spettacolo con la Banda Osiris + Mirko Artuso
Una lode alla bicicletta, un reading a più voci per ricordare a tutti noi l’importanza di questo mezzo di trasporto e le tante vicende che ha nel tempo suggerito al cinema, al teatro, alla letteratura e alla musica.

Scarica il programma completo!Per maggiori informazioni:
www.bike2.it , info@villapisanimonselice.it , 0429 74309
Per info sulle escursioni a piedi e in bicicletta: e-mail: info@viaggiarecuriosi.com tel. +39 328 4089272 (anche whatsapp)

Il progetto Bike21 è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo mediante il bando Eventi Culturali, e si avvale del contributo dei comuni di Monselice e Montegrotto Terme con il patrocinio dei comuni di Battaglia Terme e Torreglia. BikE21 è organizzato da Euganea Movie Movement, partner del progetto Viaggiare curiosi, Coop. A perdifiato, CicloTurismo Euganeo, in collaborazione con Thermae Abano Montegrotto, Parco Buzzaccarini, La Mente Comune e FIAB.


Da lunedì 29 marzo a lunedì 5 aprile, Villa Pisani ospiterà “La Fabbrica Delle Nuvole Che Ho In Testa” la prima mostra a domicilio ideata, progettata e realizzata da Mirko Artuso, con la collaborazione di Chiara Casarin.

A causa delle restrizioni imposte dal Decreto Legge del 12 marzo 2021, gli spazi di Villa Pisani sono tornati chiusi al pubblico. Questo impedisce la naturale attività espositiva della villa, coltivata in questi anni non solo per via degli affreschi che decorano le pareti delle sue stanze, ma anche e soprattutto attraverso le numerose mostre programmate. Per questo motivo e per la volontà di progettare/provare/proporre nuove formule di fruizione della cultura, in sicurezza e nel rispetto delle norme, Villa Pisani ha deciso di aderire e promuovere il progetto che da titolo anche all’evento in oggetto.

LA FABBRICA DELLE NUVOLE CHE HO NELLA TESTA è una mostra composta da illustrazioni originali, cartoline dipinte a mano, piccoli quaderni illustrati, nuvole di carta o direttamente scolpite nel legno di Cirmolo dall’inconfondibile profumo. La particolarità risiede nella formula “a domicilio” pensata appositamente per dar modo a chiunque di fruire delle opere e immedesimarsi nel ruolo di curatore. Prenotando la mostra infatti, si riceveranno a casa delle scatole contenenti le opere e un kit di montaggio della “piccola” mostra che ognuno potrà quindi “allestire” comodamente a casa propria, in totale libertà creativa.

Il concetto che permea questa mostra è “il prendersi cura” sia della cassa e delle opere in essa contenute, sia della mostra promuovendola e rendendola visibile e visitabile anche attraverso l’uso della tecnologia con dirette streaming e altro ancora

Mirko Artuso

Euganea Movie Movement sarà la prima ad ospitare l’esibizione negli spazi di Villa Pisani, fisici e virtuali. A causa delle vigenti restrizioni anti-contagio, non si potrà visitare la mostra in loco ma “La Fabbrica Delle Nuvole Che Ho In Testa” sarà comunque fruibile al pubblico attraverso le pagine instagram e facebook della villa.

Per ulteriori dettagli e prenotare la mostra è possibile contattare direttamente gli autori inviando una mail a:
📧 fabbricadellenuvole@gmail.com

◉◉◉

Contatti:
📞 042974309
📧 info@villapisanimonselice.it


Nell’ambito della procedura di selezione dei candidati per i progetti di Servizio Civile contenuti nel Bando ordinario 2020, scaduto lo scorso 17 Febbraio, pubblichiamo il calendario contenente l’elenco dei candidati ammessi al colloquio con relativo orario di convocazione scaricabile nel link sottostante:

https://www.amesci.org/serviziocivile/bandi/BANDO_SC_2020_12_21/selezioni/EUGANEA%20-%20CALENDARIO.pdf

Pubblichiamo le graduatorie definitive, consultabili a questo link, relative ai progetti contenuti nel Bando per la selezione di giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile Regionale in Veneto (scadenza 30 settembre 2020, ore 14.00) – DGR 1167/2020.


Le graduatorie evidenziano:
– i candidati idonei selezionati che prenderanno avvio presso Euganea Movie Movement.
– eventuali candidati risultati idonei e non selezionati per mancanza di posti.
– eventuali candidati non idonei.
– eventuali candidati assenti al colloquio.


Vista la comunicazione della Regione del Veneto, che posticipa a data da definirsi l’inizio dell’anno di Servizio civile regionale, comunichiamo che la data di avvio di tutti i progetti e le informazioni relative al primo giorno di servizio, con l’indicazione di luogo e ora di convocazione presso la nostra sede di attuazione, verranno comunicate direttamente ai candidati idonei selezionati in prossimità dell’avvio del progetto.

Pubblicate le convocazioni per i candidati ammessi ai colloqui di selezione relativamente ai progetti di Servizio Civile Regionale – Bando 2020:
http://www.amesci.org/news/2020/2020_10_07_serviziocivile.htm
I calendari delle convocazioni sono suddivisi a seconda del luogo in cui avverranno e raggruppano insieme più sedi di progetto.

Per cercare il giorno, l’orario e il luogo del colloquio di selezione, individua nella tabella la sede per la quale hai presentato domanda e apri il pdf “Calendario delle convocazioni”. Troverai il tuo cognome e nome, insieme al giorno e all’orario del colloquio di selezione.

SERVIZIO CIVILE REGIONALE VENETO
Bando per la selezione di 192 giovani residenti o domiciliati in Veneto
AVVISO AI/ALLE GIOVANI
Scadenza: 30/09/2020 ore 14:00

AVVIATO IL BANDO DI SELEZIONE PER VOLONTARIE/I DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE VENETO
PRESSO L’ENTE ASSOCIAZIONE EUGANEA MOVIE MOVEMENT PER IL PROGETTO:
“EDU-CARE. La cultura mi sta a cuore”, 1 posto

Si comunica che con D.G.R. n. 1167 del 11 agosto 2020 è stato indetto il Bando per la selezione delle/dei giovani del Servizio Civile Regionale della Regione Veneto.
N.B.: Le informazioni riportate rappresentano una sintesi dei criteri di partecipazione previsti dal Bando. Si raccomanda quindi di prendere visione del testo completo del Bando.
La domanda di partecipazione (Allegato C, Allegato D del Bando, copia di valido documento di identità personale fronte e retro, Curriculum Vitae), che va indirizzata e presentata direttamente all’Ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14:00 del 30/09/2020.

La domanda può essere consegnata:

  • A mano presso la sede dell’ente che realizza il progetto prescelto
  • Via raccomandata all’indirizzo della sede dell’ente che realizza il progetto prescelto
  • Via pec

Riferimenti per consegnare la domanda:
Villa Pisani, Riviera G. B. Belzoni, 22 – 35043 Monselice (PD)
Per contatti: 0429 74309; info@euganeafilmfestival.it
da lunedì a venerdì 9.30-17.00
euganeafilmfestival@pec.it

è possibile scaricare:
La sintesi del progetto realizzabile presso questo Ente;
La domanda di partecipazione (Allegato C e Allegato D del Bando);
Il Bando di Selezione (Allegato A).
Sul sito internet www.csev.it è possibile consultare un elenco di altri progetti che verranno realizzati sul territorio regionale.

Requisiti per effettuare la domanda:
Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda, in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o comunitari, residenti o domiciliati in Veneto;
  • essere cittadini non comunitari, regolarmente soggiornanti in Italia e residenti o domiciliati in Veneto;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • essere titolare di un conto corrente/carta prepagata o impegnarsi a dotarsene entro l’avvio del progetto.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
Non possono presentare domanda i giovani che:

  1. abbiano prestato servizio civile regionale in qualità di giovani volontari ai sensi della legge regionale n. 18 del 2005, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  2. abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Contatti e informazioni:
Per ogni richiesta di informazione o chiarimento è possibile contattare:
Marco Trevisan
347 293 5535
marco@euganeafilmfestival.it
Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 16.00.

AMESCI AREA NORD
049 7309436
areanord@amesci.org
Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 13:30 / dalle 14:30 alle 18:00
Per visualizzare tutti gli allegati del Bando per la selezione di 192 giovani – DGR 1167 del 11 agosto 2020 [Bur n. 129 del 21 agosto 2020]: https://www.regione.veneto.it/web/sociale/servizio-civile/bandi-e-avvisi

Allegati:
Sintesi di progetto
Bando di selezione (Allegato A) e relativi Allegato C e Allegato D.

L’immagine della 19° edizione di Euganea Film Festival è una foto di Massimo Calabria Matarweh, un’immagine dove l’albero rappresenta la capacità di resistere nonostante le difficoltà.
Dal 6 al 20 settembre 2020 sarà possibile conoscere il lavoro di Massimo Calabria Matarweh attraverso la mostra fotografica Tracce di polvere dal sogno di Palestina che verrà allestita a Villa Pisani di Monselice.

“La macchina fotografica è una grande scusa per girovagare e meravigliarsi, nell’autentico desiderio di innescare occasioni di rapporti umani, che per timidezza o indifferenza spesso si evitano, letteralmente perdersi ed immergersi con intensità in ciò che non si conosce. Lo spazio così diventa introspettivo, luogo d’incontro dell’esperienza umana, in quell’atto quotidiano di equilibrio che sono le contraddizioni. Il desiderio di conoscere la Palestina e di trascorrerci del tempo, nasce circa quindici anni fa da una profonda urgenza di esplorare i luoghi e ciò che resta dell’eredità culturale di mia madre utilizzando un banco ottico 4×5, procedimento lento per sua stessa natura, proprio per dichiarare la presenza e favorire questi incontri inaspettati. Le immagini diventano così testimonianza della reazione a questi incontri e se di documentario si può parlare quindi, credo di non aver documentato altro se non le mie stesse preoccupazioni.” Massimo Calabria Matarweh.

Apertura e presentazione della mostra alla presenza dell’autore domenica 6 settembre ore 19.00.

Ingresso libero.
Dal martedì al venerdì 9.00/17.30.
Sabato e domenica 10.00/13.00 – 16.00/19.30.


Per maggiori informazioni: scarica il programma del Festival o visita il sito www.euganeafilmfestival.it

FFSS. Ritratti ferroviari

Sabato 10 e 17, domenica 18 ottobre

Un progetto di workshop di scrittura e illustrazione creative, un progetto di libro comunitario, un progetto di “gioco” per raccontare e raccontarci.
Facchini (Vittoria) e Friot (Bernard) sono le due F iniziali, i due artisti con i quali abbiamo voluto costruire questa proposta, ma anche l’inizio dell’acronimo tanto conosciuto in Italia. Tre giornate di lavoro a partire da un luogo ben preciso, la stazione, punto di passaggio, di partenza, di arrivo di tante persone, luogo neutro ma forse non così tanto; un luogo abitato e vissuto da tante persone delle quali dovremo/te costruire dei ritratti.
Durante il workshop, si chiederà ai partecipanti di ideare dei personaggi attraverso le suggestioni testuali e visive che i due artisti proporranno nei loro interventi: utilizzo di tipologie e tecniche letterarie e visive variegate.
Dal materiale ottenuto, Vittoria Facchini e Bernard Friot costruiranno un libro che verrà successivamente pubblicato.

Dettagli pratici
Quando: Sabato 10 e 17, domenica 18 ottobre
dalle 10.00 alle 18.00, con pausa pranzo di un’ora
La domenica si termina alle 16.00
Luogo: Villa Pisani di Monselice
Massimo 20 partecipanti
Prezzo: 200 euro (IVA esclusa)

Per maggiori informazioni: info@peldicarota.it 049 295 6066
E’ previsto un attestato di partecipazione.

Progetto ideato da Libreria Pel di carota in collaborazioni con:
Lapis Edizioni, Proteo Fare Sapere – Padova

Continua a leggere